Godere del presente. Istruzioni per l’uso.

L’agitazione risiede in quello che tu pensi dovresti essere. La calma e la tranquillità risiedono in quello che tu sei“, dice il Saggio.

In un’epoca in cui tutto va così veloce, tutto è così fugace e i nostri pensieri sono rivolti – sempre e soltanto – al “futuro” (a quello che abbiamo in programma di fare più tardi, all’appuntamento o all’impegno preso per domani sera o a ciò che speriamo di poter essere, o rappresentare, tra cinque/dieci anni)

ciò a cui dovremmo, piuttosto, imparare a dare valore è al tempo presente e a ciò che siamo oggi.

Quanto tempo impieghiamo a pensare al domani, al dopodomani o a quello che vorremmo diventare…perdendoci, invece, il tempo presente e la sua “magia”…?

Se ci pensate, ogni singolo momento della giornata è un “dono”: dal risveglio mattutino, alla colazione golosa preparata al momento, alla chiacchierata e alle risate con gli amici, fino alla passeggiata in un parco con il vento che ci accarezza la faccia…

Trascorrere il tempo a cercare di essere qualcosa di diverso da quello che si è realmente (perché non è quello che ci riserva il nostro destino o perché, semplicemente, non è ancora arrivato il momento giusto) ci distoglie dal tempo presente – e dalla realtà – che magari non ci soddisfa ancora a pieno, ma che è il frutto di quello che, nel tempo, con tanta fatica e impegno, abbiamo costruito.

La incessante frenesia di fare di più, avere di più, essere qualcosa di diverso da quello che siamo ora non ci porta a nulla, se non a situazione di malessere momentaneo e, in più, ingiustificato perché frutto solo di elaborazioni della nostra mente e dei nostri pensieri.

Dovremmo – tutti – imparare a godere del tempo presente, senza pretese e senza aspettative, pianificando certo il prossimo futuro, ma senza fretta e senza ansie.

L’irrequietezza scomparirebbe e riusciremmo finalmente a goderci, realmente e completamente, il tempo presente.

Istruzioni per l’uso. Seguitemi…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *